Lumacuore

Good travels at a snail’s pace – Mahatma Gandhi-This phrase, quoted in « Choose Hope », a book of dialogues between David Krieger and Daisaku Ikeda, has inspired Laura Trevisan, the artist from Friuli, to design snail or perhaps a border line from which a heart takes form.
This land-art project, called Lumacuore ( a word formed by putting together the words lumaca= snail + cuore= heart) aims at spreading a cultural message on human rights, love and respect for nature as well as the environmentally friendly development of our territory. The Lumacuore will be made before the end of 2010 on the side of Piancavallo mountain in the municipality of Aviano, Pordenone. The Lumacuore will cover the perimeter of an area of 40,000 square meters (about 10 acres) and will be designed at first using bed sheets from CRO hospital. The sheets will then be covered with white stones typical of this region.
Once the sheets have decomposed, only the stones will remain to give shape to this work of art that will be visible from the friulian plain and from satellites. And every person who brings a stone to form the Lumacuore will be a promoter of this work of art. The first stone was laid on November 8th 2009, when the World March for peace and nonviolence passed trhough Aviano.
Laura Trevisan invites everybody to share a common dream, loosening political, religious, ethnic or social boundaries, partecipating in the making of the Lumacuore by bringing sheets and stones to the mountain. Thanks to these partecipants this great work of LAND ART will take shape and will become the people’s « monument ».
The peace project Lumacuore springs from the need to bring out a different side of Aviano and its people together with a landscape of particular beauty that deserves to stand out. Aviano’s GIM association – which organizes activities for young people concerning music, cinema, theatre, meetings with writers and artists, educational and prevention projects – is cooperating in the making of Lumacuore. Everyone’s contribution to the Lumacuore is very important: from bringing sheets or stones to economic aid from institutions and private companies that decide to support this project and its aim by making use of funding available for humanitarian initiatives.

Paolo Lunardelli

 

Aviano 23 maggio 2012

Relazione sull’andamento del Lumacuore

Premesso il Lumacuore nasce dal desiderio di condividere il pensiero di Gandhi “Il bene avanza a passo di lumaca” ho pensato alla possibilità di compartecipare con le persone “comuni” nella realizzazione del disegno lumacuore in un contesto naturale .
Ritrovandomi ad Aviano dopo molti anni spesi all’estero e in altre città d’Italia ho Ideato il Lumacuore, un’opera collettiva da realizzare con chiunque lo volesse con l’intenzione di condividere un’esperienza che potesse valorizzare il territorio e alleggerire gli animi appesantiti dalla presenza della Base NATO e dal C.R.O.
Il passaggio della Marcia Mondiale per la nonviolenza richiedeva un progetto per la città che abbracciasse tutti i punti richiesti. Visto che il Lumacuore rispondeva in toto, l’Assessore alla Cultura ha pensato di farci posare la prima pietra l’8 novembre 2009 ignari del fatto che i terreni indicati dall’Assessore fossero privati e, fiduciosi della parola data dall’autorità politica abbiamo dato inizio al disegno con la stesura delle lenzuola riciclate dal CRO altrimenti destinate al macero. L’impatto molto positivo che non ha richiesto né ricevuto finanziamenti ha comunque disturbato qualcuno che ha distrutto per 2 volte il lavoro svolto dai volontari.
In sostanza , ad oggi abbiamo realizzato 13 lumacuori di varie dimensioni in contesti diversi

  1. 2010 Stesura della traccia del Lumacuore con lenzuola, località Castaldia Aviano (PN)
  2. 2010 High School Base Nato USAF Aviano incontro con i ragazzi delle scuole dalla Primary school all’high school, dialogo e scambio con 100 ragazzi circa
  3. 2010 Parco Azzano Decimo “riflettiamo il Lumacuore”
  4. 2010 Festa dell’amicizia Italo Americana Roveredo in Piano (PN)
  5. 2010 Mostra di pittura e realizzazione Lumacuore nel giardino di Villa Wasserman a Toppo -Travesio
  6. 2011 Lumacuore nella corte del Palazzo della Provincia di Pordenone
  7. 2011 Mostra e performance allo spazio MAVV Vittorio Veneto
  8. 2011 I cortili dell’Arte Tarzo
  9. 2011 Performance teatrale “ricordati del futuro” Aviano Polcenigo Dardago (PN)
  10. 2011 Associazzano Famiglia e Famiglie lumacuore al parco
  11. 2011 incontriamoci a Pordenone
  12. 2011 Melarancia lumacuore per i diritti dei bambini e delle bambine
  13. 2012 Esposizione d’arte e lumacuore al CRO Aviano
  14. 2012 Lumacuore di fiori per i 20 anni di Melarancia Asilo Nido di Porcia (PN)
  15. 2012 il lumacuore prende il largo e va in barca a vela portando il messaggio sulla bandiera e a chiunque incontra in viaggio.

i prossimi obiettivi sono:

Lumacuore in un Parco di San paolo in Brasile per sostenere un progetto di scolarizzazione della favela adiacente

Realizzare il lumacuore tra i confini dei paesi europei per stringere legami di amicizia e creare unità – è previsto un lumacuore in un parco pubblico nell’ambito dei 5 comuni di Pordenone che coinvolge le scuole

Il lumatango “il bene cammina a passo di milonga” laboratorio di tango per
donne non vedenti

distinti saluti Laura Trevisan